• -5%

Malleus maleficarum

120,00 €
114,00 € Risparmia 5%
Tasse incluse

ESAURITO

di  Henrici Institoris Kramer e Iacobo Sprengero  

Formato  17 x 24 cm

Confezione brossura con alette

Pagine  824  

EAN   9788889662243

Quantità

Il Malleus Maleficarum è il testo in latino più noto della letteratura demonologica, scritto nel 1486 da due frati domenicani, due anni dopo la bolla Summi desiderantes in cui Innocenzo VIII istigava a misure molto severe nei confronti di maghi e streghe. Il testo, suddiviso in tre parti, riscosse subito grande consenso e divenne la guida teorica degli inquisitori. Tratta in lingua latina: « la natura della stregoneria, « l’inferiorità delle donne e le loro debolezze, « le confessioni delle streghe, « i rapporti che le streghe intrattengono con i demoni, « le indicazioni per catturare, processare, detenere le streghe, « le tecniche di estorsione delle confessioni, « le torture.   Riproduzione del volume originale del 1580.   La Castel Negrino, dopo un attento lavoro di ripulitura digitale rende nuovamente leggibili queste riproduzioni di libri antichi, con qualche rara eccezione, e li riproduce con assoluta fedeltà mantenendo inalterati impaginazione, caratteri e lingua. Particolare attenzione è riservata alla scelta della carta e della copertina per permettere che il normale utilizzo del libro porti a una usura tale da far trasparire in brevissimo tempo il vissuto dell’opera.

9788889662243